Ugauga

Ho due bambini qui, uno bianco come il latte e uno nero come la notte, amici da quando erano piccoli piccoli e sembravano un pubblicità di Benetton.

Si rincorrono per la casa e urlano, hanno due spade di legno in mano e tirano di scherma, poi esplodono in esclamazioni che neanche la danza haka maori, e ri-corrono, SI RINCORRONO.

Ogni tanto sento un PUM! e un: ioioioioio, gaogaogao, pa-parà-pa-pa, ugaugaugauga, aaaahhhh!!

Mi preoccupo: vi siete fatti male?

Mi rispondono con sufficienza: “Noooo, stiamo giocando, facciamo delle urla di combattimento”, e sicuramente si chiedono come faccia a non capire.

Ma che gioco è questo?

“È il gioco di “Ugauga”, ci dobbiamo rincorrere con le spade e con questo (il rullo adesivo che uso per togliere i peli del gatto): il primo che viene toccato perde.”

E ricominciano a correre.

Io e li guardo da qui e penso che uno dei due sta correndo ingessato fino al ginocchio, ma vabbè.

 ho-un-sogno-2

Annunci

22 pensieri su “Ugauga

  1. Ecco vabbé. però se polverizza il gesso, preparati a un cazziatone col botto in ospedale…

    Mi piace

  2. Mio fratello a 12 anni con gambona ingessata organizzava gare di corsa con scommesse.. Qualche volta ha pure vinto. Mia madre l’ha saputo circa 10 anni dopo. Come fai a tenere fermo un bambino, per quanto ingessato? 😄

    Mi piace

  3. Ah ah ah. Mi ricordo quando, a 8 anni, fui ingessata per due settimane. Tornai a scuola e giocai a zoppino, a ricreazione, a ogni tipo di sport. Quando mi tolsero il gesso fu la dis-gessizzazione più veloce della storia del west.

    Mi piace

  4. Uh mamma che se ho un callo sto ferma 4 mesi…

    Mi piace

  5. E’ troppo forte tuo figlio, ma chissa’ da chi avra’ preso, 😉 baciotti cara, goditi questi bellissimi momenti, i bambini sono fantastici, 🙂

    Mi piace

  6. Gesso a parte sono magnifici. E (ti sgrideranno in ospedale, preparati, c’è di buono che per quel tipo di frattura normalemnte ingessano solo i bimbi, quindi qul po’ di immobilizzazione che ha fatto dovrebbe bastare).

    Mi piace

    • Ciao amica ❤️, anche tu sveglia a quest’ora? Senti, io penso che non mi sgrideranno perché lui corre a zoppino, cioè su una gamba, è spaventoso! 😁😄 oggi il padre gli ha detto: “guarda amore che ora puoi poggiarlo qualche volta” ma hai visto mio figlio com’è? Ligio alle regole, tipo sua madre 😁
      Non lo fa!

      Liked by 1 persona

  7. Belle le corse tra fratelli…e io sono figlia unica :-(. Speriamo che il gesso regga!

    Mi piace

  8. Belliiiiiiiiiii. …ogni volta che ti leggo mi emoziono sempre!!
    Siete fantastici! !

    Mi piace

  9. Pure tu che non conosci Ugauga….😜

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...